UK Markets closed
  • FTSE 100

    7,019.53
    +36.03 (+0.52%)
     
  • FTSE 250

    22,522.18
    +50.14 (+0.22%)
     
  • AIM

    1,254.25
    +6.12 (+0.49%)
     
  • GBP/EUR

    1.1540
    +0.0029 (+0.25%)
     
  • GBP/USD

    1.3840
    +0.0056 (+0.4069%)
     
  • BTC-GBP

    39,569.98
    -4,808.02 (-10.83%)
     
  • CMC Crypto 200

    1,398.97
    +7.26 (+0.52%)
     
  • S&P 500

    4,185.47
    +15.05 (+0.36%)
     
  • DOW

    34,200.67
    +164.68 (+0.48%)
     
  • CRUDE OIL

    63.07
    -0.39 (-0.61%)
     
  • GOLD FUTURES

    1,777.30
    +10.50 (+0.59%)
     
  • NIKKEI 225

    29,683.37
    +40.68 (+0.14%)
     
  • HANG SENG

    28,969.71
    +176.57 (+0.61%)
     
  • DAX

    15,459.75
    +204.42 (+1.34%)
     
  • CAC 40

    6,287.07
    +52.93 (+0.85%)
     

Covid Brasile, oltre 65mila nuovi casi e 1300 morti

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1-min read

Sono oltre 65mila (65.169) i nuovi casi di coronavirus registrati in Brasile e più di 1.330 (1.337) i morti nelle ultime 24 ore. Lo ha segnalato il ministero della Salute.

Ad oggi, nel Paese sono in tutto 10.455.630 i contagi confermati e 252.835 i decessi dovuti alla malattia, rispetto ai 9.355.974 pazienti che sono riusciti a riprendersi.

Nel Paese sono stati registrati una media di 46.000 casi al giorno e più di 1.000 decessi nelle prime settimane di febbraio.

Il sistema sanitario unificato brasiliano (SUS) sta vivendo un momento critico con oltre l'80% dei letti in terapia intensiva occupati in almeno 17 capitali brasiliane. Per fermare la diffusione del virus e la saturazione degli ospedali brasiliani, molti stati hanno imposto restrizioni e il coprifuoco.

Nel frattempo il Paese sta facendo progressi nel suo piano vaccinale: sono 6.433.345 le persone che hanno ricevuto la prima dose del vaccino anti-covid, pari al 4,05% della popolazione brasiliana. Sono invece 1.874.426 le persone he hanno già ricevuto la seconda dose, lo 0,89 per cento degli abitanti.