UK markets open in 5 hours 55 minutes
  • NIKKEI 225

    28,193.96
    +369.13 (+1.33%)
     
  • HANG SENG

    28,194.09
    +166.52 (+0.59%)
     
  • CRUDE OIL

    66.34
    +0.07 (+0.11%)
     
  • GOLD FUTURES

    1,869.50
    +1.90 (+0.10%)
     
  • DOW

    34,327.79
    -54.34 (-0.16%)
     
  • BTC-GBP

    31,426.87
    -782.33 (-2.43%)
     
  • CMC Crypto 200

    1,224.57
    +26.66 (+2.23%)
     
  • ^IXIC

    13,379.05
    -50.93 (-0.38%)
     
  • ^FTAS

    4,002.90
    -9.17 (-0.23%)
     

Giornata del mare, Fontana (Mite): "Mare è centrale nel nostro futuro"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1-min read

"Il mare rappresenta per l'umanità ed il nostro pianeta quella fonte inesauribile di crescita sia per le vite che genera e per quante vi dimorano, una risorsa naturale che l'uomo ha prima imparato a conoscere e poi a sfruttare, dopo migliaia di anni e e le recenti ere industriali la sfida dell'uomo contemporaneo diviene quindi la sintesi perfetta delle Politiche Ambientali del nostro Pianeta in chiave di sostenibilità e transizione ecologica". Sono le parole di Ilaria Fontana, Sottosegretario al Mite, in occasione della Giornata del Mare.

"Ogni inquinante liberato nell’ambiente raggiunge prima o poi anche il mare e con esso interessa ogni angolo, anche più remoto, del nostro Pianeta. Se pensiamo alle plastiche e microplastiche, ai tanti inquinanti emergenti, ma anche all’aumento della CO2, acidificazione degli oceani ed all’incremento dei livelli, riconosciamo la centralità del Mare quale protagonista indiscutibile del nostro futuro", aggiunge.

"Possiamo Tutelare il mare in ogni nostro comportamento quotidiano, principio da tenere bene in mente tutti. Centrare ognuno dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, ha effetti diretti ed indiretti sulla tutela del nostro Mare, tale traguardo riconosciuto da numerosi paesi del mondo appare quindi come quell’ennesimo passo verso il nostro progresso ecologico da raggiungere nel minor tempo possibile. Oggi celebriamo quindi i nostri mari ed oceani ricordandoci di tutelarli perchè senza di loro questo pianeta non sarebbe così straordinario", dice ancora.