UK markets close in 5 hours 51 minutes
  • FTSE 100

    7,114.56
    +38.39 (+0.54%)
     
  • FTSE 250

    22,714.59
    +223.23 (+0.99%)
     
  • AIM

    1,255.85
    +3.16 (+0.25%)
     
  • GBP/EUR

    1.1523
    +0.0013 (+0.11%)
     
  • GBP/USD

    1.3917
    +0.0025 (+0.18%)
     
  • BTC-GBP

    40,488.70
    -772.35 (-1.87%)
     
  • CMC Crypto 200

    1,467.55
    -3.86 (-0.26%)
     
  • S&P 500

    4,201.62
    +34.03 (+0.82%)
     
  • DOW

    34,548.53
    +318.19 (+0.93%)
     
  • CRUDE OIL

    64.45
    -0.26 (-0.40%)
     
  • GOLD FUTURES

    1,821.00
    +5.30 (+0.29%)
     
  • NIKKEI 225

    29,357.82
    +26.45 (+0.09%)
     
  • HANG SENG

    28,610.65
    -26.81 (-0.09%)
     
  • DAX

    15,347.62
    +150.88 (+0.99%)
     
  • CAC 40

    6,363.62
    +6.53 (+0.10%)
     

Kaspersky presenta il nuovo Endpoint Security Cloud con EDR per le piccole e medie imprese

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·3-min read

Milano, 16 aprile 2021. Kaspersky ha aggiornato la sua soluzione Kaspersky Endpoint Security Cloud con funzionalità di endpoint detection and response (EDR) specifiche per le piccole e medie imprese. La soluzione offre agli amministratori IT visibilità sugli endpoint colpiti e sulla kill chain degli attacchi, per consentire l’analisi dei parametri degli incidenti e le cause principali e adottare, di conseguenza, misure proattive per migliorare la protezione aziendale complessiva.

Le piccole e medie imprese che intendono garantire l’operatività del business e mantenere al sicuro dati e risorse economiche devono disporre di una protezione affidabile contro i rischi informatici. Tuttavia, queste aziende non sempre hanno visibilità sull'ambiente IT nel momento in cui affrontano le minacce. Infatti, secondo quanto emerso dalla ricerca di Kaspersky “Global Corporate IT Security Risks Survey”, la mancanza di visibilità rappresenta una delle maggiori sfide per il 40% delle PMI. I dettagli dell’attacco, gli utenti colpiti e l’entry point, insieme ad una protezione automatica su tutti gli endpoint aziendali, possono aiutare le aziende a migliorare le loro misure di sicurezza.

Le funzionalità di endpoint detection and response ora disponibili su Kaspersky Endpoint Security Cloud permettono ai responsabili IT di ricevere insight sul percorso di diffusione degli attacchi, i dispositivi colpiti (versione del sistema operativo e utenti), i nomi dei file infetti, gli hash dei file e i parametri di creazione, modifica e avvio. Tutte le informazioni sono visualizzate nella console di gestione online di Kaspersky Endpoint Security Cloud.

Conoscere l’entry point di una minaccia permette agli amministratori di adottare le policy di sicurezza più adeguate e, se necessario, ulteriori misure di protezione, oltre che offrire maggiore consapevolezza. Ad esempio, se il malware venisse inviato al laptop di un dipendente come file grafico tramite una mail di phishing, l’amministratore potrebbe aggiornare le impostazioni anti-phishing, apportare modifiche ai profili di sicurezza per gli utenti che lavorano con informazioni sensibili e identificare i dipendenti che potrebbero aver bisogno di un’ulteriore formazione sulla sicurezza informatica.

"L’aggiornamento della soluzione Endpoint Security Cloud costituisce un valore aggiunto per le piccole e medie imprese, in quanto aiuta i manager IT a migliorare le loro competenze in materia di cybersecurity e ad acquisire competenze di base nell’indagine degli incidenti. Attraverso questo tool semplice ed esplicativo, i responsabili IT possono informarsi sui diversi tipi di minacce in the wild ed essere in grado di lavorare con sfide e soluzioni di sicurezza più complesse", ha dichiarato Andrey Dankevich, Senior Product Marketing Manager, B2B Product Marketing di Kaspersky.

La funzionalità EDR è disponibile in versione di prova nel tier Kaspersky Endpoint Security Cloud Plus. Per avere maggiori informazioni sull’EDR e richiedere la versione di prova disponibile per il 2021 è possibile visitare la pagina web dedicata.

Maggiori informazioni sono disponibili su Kaspersky Daily.

Metodologia

Il Kaspersky Global Corporate IT Security Risks Survey (ITSRS) è uno studio condotto a giugno 2020, che ha coinvolto 5.266 decision-maker IT in 31 Paesi. Le domande rivolte agli intervistati hanno riguardato la sicurezza IT all'interno delle loro organizzazioni, i tipi di minacce da affrontare e i costi di recovery da sostenere dopo un attacco.

Informazioni su Kaspersky

Kaspersky è un’azienda di sicurezza informatica e digital privacy che opera a livello globale fondata nel 1997. La profonda competenza di Kaspersky in materia di threat intelligence e sicurezza si trasforma costantemente in soluzioni e servizi innovativi per proteggere le aziende, le infrastrutture critiche, i governi e gli utenti di tutto il mondo. L'ampio portfolio di soluzioni di sicurezza dell'azienda include la protezione degli Endpoint leader di settore e una serie di soluzioni e servizi specializzati per combattere le minacce digitali sofisticate e in continua evoluzione. Più di 400 milioni di utenti sono protetti dalle tecnologie di Kaspersky e aiutiamo 240.000 clienti aziendali a proteggere ciò che è per loro più importante. Per ulteriori informazioni: https://www.kaspersky.it/

Seguici su:

https://twitter.com/KasperskyLabIT

http://www.facebook.com/kasperskylabitalia

https://www.linkedin.com/company/kaspersky-lab-italia

https://www.instagram.com/kasperskylabitalia/

https://t.me/KasperskyItalia

Contatto di redazione:

Noesis

kaspersky@noesis.net