UK markets close in 3 hours 56 minutes
  • FTSE 100

    6,903.32
    +8.03 (+0.12%)
     
  • FTSE 250

    22,226.05
    +140.32 (+0.64%)
     
  • AIM

    1,259.17
    +13.54 (+1.09%)
     
  • GBP/EUR

    1.1534
    -0.0036 (-0.31%)
     
  • GBP/USD

    1.3908
    -0.0024 (-0.17%)
     
  • BTC-GBP

    39,611.40
    -263.71 (-0.66%)
     
  • CMC Crypto 200

    1,279.63
    +16.67 (+1.32%)
     
  • S&P 500

    4,173.42
    +38.48 (+0.93%)
     
  • DOW

    34,137.31
    +316.01 (+0.93%)
     
  • CRUDE OIL

    61.00
    -0.35 (-0.57%)
     
  • GOLD FUTURES

    1,787.70
    -5.40 (-0.30%)
     
  • NIKKEI 225

    29,188.17
    +679.62 (+2.38%)
     
  • HANG SENG

    28,755.34
    +133.42 (+0.47%)
     
  • DAX

    15,282.52
    +86.55 (+0.57%)
     
  • CAC 40

    6,258.07
    +47.52 (+0.77%)
     

Sanremo 2021, la gara dei meme

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2-min read

Sanremo 2021 per i meme se lo aggiudica a furor di popolo del web Aiello con l'urlo di "sesso e ipubrofene" diventato icona in tempo reale sui social. Ma per i maratoneti del Festival sempre pronti a cogliere la sfumatura ironica dietro a ogni inciampo tecnico, aneddoto o espressione scenica, gli spunti per la gara parallela delle parodie non sono mancati ancor prima che la kermesse numero 71 prendesse il via.

To view this content, you'll need to update your privacy settings.
Please click here to do so.

Prima a salire sul podio della satira è stata l'Oriettona nazionale che fermata dalla polizia per violazione del coprifuoco alla vigilia del Festival ha dato il via alla gara della fantasia, rimanendo tra le protagoniste più "attenzionate" dai 'mematori' che l'hanno fatta diventare protagonista di innumerevoli fotomontaggi. Per i suoi abiti è diventata musa Disney, accostata alla fata Madrina di Shrek o, dopo la gaffe sui Maneskin diventati "Naziskin", una più 'tosta' cantante metal tra le teste rasate.

A contendersi però il podio con Aiello per aver dato più spunti all'ironia: il nastro teso tra i microfoni nell'esibizione di Fedez e Francesca Michielin. Un nastro su cui hanno trovato spazio in tanti da Bolt a Bernie Sanders allo stesso Fedez protagonista per la sua sforbiciata sul palco di altri innumerevoli meme. Così come c'è chi ha visto nella barba lunga di Max Gazzè il Silente di Harry Potter ma anche gli effetti dell'eterno lockdown citando il presidente Mattarella "Giovanni neppure io vado dal barbiere".

Non sono passati poi inosservati neppure gli inciampi tecnici. Dopo i problemi al microfono che hanno costretto ieri sera Francesco Renga a ripetere due volte l'esibizione ecco subito spuntare la carta del Monopoli con l'imprevisto: "C'è un problema audio. Riascolta la canzone di Francesco Renga". Così come il meme di Amadeus che rincorre sul palco la musicista "signora.... i fiori".