UK markets closed
  • FTSE 100

    7,019.53
    +36.03 (+0.52%)
     
  • FTSE 250

    22,522.18
    +50.14 (+0.22%)
     
  • AIM

    1,254.25
    +6.12 (+0.49%)
     
  • GBP/EUR

    1.1540
    +0.0029 (+0.25%)
     
  • GBP/USD

    1.3840
    +0.0056 (+0.41%)
     
  • BTC-GBP

    43,002.31
    -1,882.98 (-4.20%)
     
  • CMC Crypto 200

    1,398.97
    +7.26 (+0.52%)
     
  • S&P 500

    4,185.47
    +15.05 (+0.36%)
     
  • DOW

    34,200.67
    +164.68 (+0.48%)
     
  • CRUDE OIL

    63.07
    -0.39 (-0.61%)
     
  • GOLD FUTURES

    1,777.30
    +10.50 (+0.59%)
     
  • NIKKEI 225

    29,683.37
    +40.68 (+0.14%)
     
  • HANG SENG

    28,969.71
    +176.57 (+0.61%)
     
  • DAX

    15,459.75
    +204.42 (+1.34%)
     
  • CAC 40

    6,287.07
    +52.93 (+0.85%)
     

Sanremo 2021 sarà l'Amarello & Friends e resterà negli annali

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·3-min read

Gli Amarello padroni di casa e un cast di ospiti prevalentemente 'Made in Italy'. Sanremo 2021 ha dovuto fare i conti con le complicazioni e le defezioni da pandemia e con la riduzione di budget ma non per questo avrà meno appeal per il pubblico largo che da sempre contraddistingue la kermesse. Basti pensare al tripudio scatenato lo scorso anno dai Ricchi e Poveri, al cospetto dei quali la star internazionale Lewis Capaldi scomparve. Così, fattisi una ragione dell'impossibilità di raggiungere la città dei fiori di Naomi Campbell e di Adriano Celentano e Roberto Benigni e fallito il tentativo di scritturare last minute Lady Gaga per il cachet proibitivo, Amadeus e Fiorello sono riusciti comunque a portare a casa un cast che riserverà diverse sorprese e con cui loro stessi daranno vita a molti momenti di show. Si sussurra che Fiorello, da sempre capace di unire le capacità di showman ironico a quelle di cantante, duetterà con diversi ospiti. Sarà un Amarello & Friends la cui forza sarà ancora una volta l'amicizia, prima di tutto quella tra Amadeus e Fiorello. Lo scorso anno i due sono stati in grado di creare un clima piacevole e leggero sul palco, di cui nelle case degli italiani in questo momento c'è grande bisogno.

Ma andiamo per ordine. La prima serata del festival, martedì, vedrà Matilda De Angelis nel ruolo di coconduttrice e l'esibizione in gara di 13 Big e 4 Giovani (la metà dei concorrenti di entrambe le categorie). Ma ad aprire lo show dovrebbe essere Diodato con 'Fai Rumore', il brano con cui ha vinto il festival 2020, diventato poi una sorta di inno del 'movimento dei balconi' durante il primo lockdown. Sul palco nella prima serata salirà anche un altro personaggio simbolo di quel periodo, l'infermiera Alessia Bonari, la cui foto con il volto segnato dalla mascherina ha fatto il giro del mondo. Sempre martedì si esibirà anche Loredana Bertè. Mentre Achille Lauro, ospite fisso del festival, proporrà il primo dei suoi cinque quadri, che dovrebbero vedere coinvolti nelle diverse serate degli ospiti, come le già annunciate Monica Guerritore ed Emma Marrone ma anche - a quanto apprende l'Adnkronos - Claudio Santamaria e la compagna Francesca Barra.

Mercoledì 3 marzo, la coconduttrice sarà invece Elodie, sul palco torneranno, oltre ad Achille Lauro, i tre componenti de Il Volo con un omaggio a Ennio Morricone che vedrà alla direzione dell'orchestra il figlio del grande compositore, Andrea. Sul palco della seconda serata dovrebbe esserci anche il marciatore azzurro Alex Schwazer, per raccontare la sua storia d'ingiustizia sportiva, dalla squalifica al riscatto.

Giovedì, nella serata ricchissima di musica e ospiti per l'esecuzione delle cover scelte dai 26 Big, sarà la volta della coconduzione della supermodel Vittoria Ceretti. Ma sul palco dovrebbero salire anche i Negramaro, Sinisa Mihajlovic con Zlatan Ibrahimovic. E Achille Lauro con la sua performance glamour.

Venerdì, nel giorno della finale delle Nuove Proposte, la coconduzione femminile sarà di Barbara Palombelli. Ma sul palco sono attesi, oltre a tutti i 26 Big in gara, la direttrice d'orchestra Beatrice Venezi, Alessandra Amoroso e Mahmood.

Sabato per il gran finale che incoronerà il vincitore di un Sanremo 2021 che entrerà nella storia, ci sarà un quartetto di presenze femminili molto attese: Ornella Vanoni (che durante la serata duetterà anche con Francesco Gabbani), Serena Rossi, Simona Ventura e la corrispondente Rai da Pechino, Giovanna Botteri. Ma sul palco dovrebbero salire anche Alberto Tomba e Federica Pellegrini. Insomma, il mix nazional-popolare, tra show canoro e racconto, è assicurato e gli ascolti del festival, complice l'Italia in lockdown, non dovrebbero temere scossoni.

di Antonella Nesi