UK markets close in 2 hours 54 minutes
  • FTSE 100

    6,937.91
    -185.77 (-2.61%)
     
  • FTSE 250

    22,209.89
    -487.30 (-2.15%)
     
  • AIM

    1,234.16
    -23.74 (-1.89%)
     
  • GBP/EUR

    1.1626
    -0.0004 (-0.03%)
     
  • GBP/USD

    1.4142
    +0.0020 (+0.14%)
     
  • BTC-GBP

    38,897.88
    -2,394.68 (-5.80%)
     
  • CMC Crypto 200

    1,567.31
    +6.01 (+0.38%)
     
  • S&P 500

    4,188.43
    -44.17 (-1.04%)
     
  • DOW

    34,742.82
    -34.98 (-0.10%)
     
  • CRUDE OIL

    64.03
    -0.89 (-1.37%)
     
  • GOLD FUTURES

    1,840.40
    +2.80 (+0.15%)
     
  • NIKKEI 225

    28,608.59
    -909.71 (-3.08%)
     
  • HANG SENG

    28,013.81
    -581.89 (-2.03%)
     
  • DAX

    15,027.52
    -372.18 (-2.42%)
     
  • CAC 40

    6,241.26
    -144.73 (-2.27%)
     

Vaccino Johnson & Johnson, Speranza: "E' importante, dovrà essere usato"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1-min read

Il vaccino Johnson & Johnson "dovrà essere usato". Il ministro della Salute, Roberto Speranza, si esprime così sul vaccino J&J fermato oggi negli Usa, a titolo precauzionale, dopo 6 casi di trombosi successivi alla somministrazione. "Abbiamo fatto oggi pomeriggio una riunione con i nostri scienziati e chiaramente con l'Agenzia italiana del farmaco, siamo in collegamento con l’agenzia europea Ema e e valuteremo nei prossimi giorni, appena Ema e gli americani ci daranno notizie più definitive, quale sarà la strada migliore. Ma penso che anche questo vaccino dovrà essere utilizzato perché è un vaccino importante", dice Speranza, nel suo intervento a Porta Porta, in onda questa sera su Raiuno.

Il ministro della Salute ha quindi ribadito come "la scelta statunitense è una scelta precauzionale" e la "scelta di Johnson & Johnson di non immettere immediatamente in commercio il vaccino in Europa è anch'essa una scelta di natura precauzionale. Il nostro auspicio - ha sostenuto Speranza - è di poter al più presto sciogliere questi nodi e usare anche questo vaccino che sarebbe il quarto, e che a noi serve particolarmente".